Venerdi' 20 Dicembre

FESTA DI S. ANTONIO


La seconda festa importante in paese era ed e' quella di Sant' Antonio, che si celebra il due ottobre, anche se in tono minore rispetto a quella principale. Si fa ugualmente una bella festa con il tradizionale grande falo', su fogulone, nella piazza della chiesa, con la legna offerta dai cittadini e raccolta dai componenti del comitato. In tal modo si rinnova ancora la bella e storica tradizione, comune a tanti altri paesi della Sardegna e anche del continente dove, pero', viene celebrata in date diverse. Il significato del grande fuoco che viene acceso, secondo vecchie tradizioni, sembra essere lo stesso, cioe' preservare le persone dal fastidioso herpes comunemente chiamato "fuoco di Sant' Antonio".

Peppino Mele