Le parole antiche di Padria

by giomas2000.it


Questa pagina e' dedicata alle parole antiche del paese di Padria. Che siano esse sentite dagli anziani o lette da qualche parte,
fanno parte ancora oggi della storia della nostra cultura, benche' non siano quasi piu' in uso dalle nuove generazioni.
Nonostante cio', non dimentichiamo che tutto quello che ci rimane dobbiamo conservarlo gelosamente...
Chi volesse arricchire questa pagina o apporvi delle correzioni, puo' mandare il proprio materiale cliccando qui .
Le parole non sono in ordine alfabetico ma di inserimento.
Parole presenti attualmente = 570

Fai la ricerca della parola per leggerne la traduzione.
Clicca sul menu Modifica/Cerca nella pagina
e digita la parola da cercare, seguita da Invio.

        Parole e traduzioni

  • ATTOCADOLZA     
    Picchio

  • BUTICA     
    Farmacia

  • INTREGARE     
    Assegnare con fiducia qualcosa che verra' restituito a breve

  • MUNTONARTZU     
    Discarica della spazzatura

  • TRUVARE     
    Incitare

  • ZIMITORIU     
    Cortile adiacente alla parrocchia

  • PISCAMU    
    Vescovo

  • FREBANU    
    Parroco

  • POLTA    
    Pane

  • ISTERA    
    Osteria, luogo dove si poteva mangiare e dormire

  • LETRINA    
    Gabinetto

  • ISPIGLIONE    
    Pettine

  • PETTENEDDU    
    Pettine fitto

  • PETTENE DE ISPIOGARE    
    Pettine per levare i pidocchi

  • ALVERI    
    Barbiere

  • AGUZZA    
    Spillo

  • BATTILE    
    Pezzo di stoffa imbottito da mettere sotto la sella dell' asino

  • IMBASTU    
    Specie di sella per l' asino dove si poteva caricare di tutto

  • LABIDAS    
    Lastroni in pietra per la pavimentazione

  • POLTADORE    
    Recipiente in legno, per il trasporto dell' uva

  • RAIDORE    
    Asta di legno che serviva a livellare il grano nei granai

  • POBIDDA    
    Consorte casalinga

  • TERACCA    
    Donna di servizio

  • TAPPULARE    
    Rammendare

  • ISTEARICA    
    Candela

  • GIAMPADOLTZU    
    Guado di un torrente

  • BORTULARE    
    Ribaltare, rovesciare

  • TRODDIA    
    Scoreggia

  • PARISTORIA    
    Legggenda popolare

  • ALZOLA    
    Aia, spiazzo antistante la cascina

  • OLTALISCIA    
    Piantagione di ortaggi

  • PEDRUFAE    
    Verme delle fave

  • AUNZU    
    Companatico

  • COGALTZU    
    Mestolo di legno

  • INCIUSPIRE    
    Asciugare, assorbire

  • MANIGHILE    
    Protezione di stracci per la pala da forno

  • MANNUGGIU    
    Fascio di grano che stava nel palmo della mano

  • MANNIGONE    
    Fascione di grano composto dai "mannuggi"

  • PEDRUFEGHE    
    Erba selvatica

  • MELEDARE    
    Trovare soluzioni alternative

  • MORIGARE    
    Rimestare, rimescolare

  • MATRACCA    
    Attrezzo per rumoreggiare (sostituiva le campane a Pasqua)

  • MUNCALORU    
    Fazzoletto da naso

  • COLVINZOLU    
    Recipiente in asfodelo

  • CHILIRU    
    Setaccio di filo di ferro

  • CHIGULA    
    Cicala

  • CHERRERE    
    Volere, pretendere

  • CRABISTU    
    Cavezza, briglia per i cavalli

  • CRABISTONE    Soggetto con la testa dura, testone

  • LISTRONE    
    Maldestro

  • CARAGOLU    
    Morsa da fabbro

  • LORODDU    
    Moccio (da moccioso)

  • CABANU    
    Antico mantello con cappuccio

  • ANTARAS    
    Lati della bocca del forno del pane

  • ISANTIARE    
    Spaventare, scacciare

  • SONAGIOLU    
    Campana al collo del bestiame, rantolo di un moribondo

  • GIAGA    
    Cancello in legno

  • GIOTTA    
    Acqua di scarto della ricotta

  • PICALORA     
    Campana tipo ' sonagoilu' ma con suono differente

  • AMMERARE     
    Aggiungere

  • APPORRERE     
    Dare o passar di mano un oggetto

  • ALTARARE     
    Spaventare

  • ANNIGENDE     
    Gesto di allegria durante il ballo

  • ANNIGIARE     
    Nitrire (verso del cavallo)

  • INCHIZZA     
    Legaccio di lentischio per legare le fascine di legna

  • INCHIZZADU     
    Accigliato

  • CULTINALTZU     
    Tenda in pizzo che copriva i letti

  • CIANCULLITA     
    Singhiozzo

  • CUNCURIBEDDU     
    Capriola

  • CHELVA     
    Acerba

  • CATEDDU     
    Cucciolo di cane

  • FADDIGGIA     
    Cenere sulla bocca del forno

  • FAINA     
    Lavoro in genere

  • CHEA     
    Zolla di terra

  • GIOGULU     
    Gioco da culla per neonati

  • BRASSOLU     
    Culla

  • GOFFE     
    Recipiente di canna intrecciata

  • GELGA     
    Sponda del carro agricolo

  • ISCHIRIBITZARE     
    Indagare, cercare una diversa soluzione

  • INCARRALTZARE     
    Coprire ( difendersi dal freddo )

  • IMBROSSINARE     
    Rotolarsi per terra

  • ISCHIMUTZU     
    Rumore appena percettibile

  • ISCHINDITTA     
    Scintilla

  • ISCHISCIONERA     
    Tegame di terracotta con maniglie laterali

  • ISENIARE     
    Disperdere

  • ISCASCIADU     
    Esageratamente insensato

  • INCUNTZARE     
    Raccolto di fine stagione

  • LIPIDU     
    Ingordo

  • TEDILE     
    Straccio arrotolato sulla testa per portare pesi

  • PIPPIRIOLU     
    Zufolo

  • PINNIGADU     
    Soggetto dalla pelle invecchiata

  • PUNTOLTZU     
    Punteruolo per aizzare le bestie da soma o da tiro

  • PIBIRISTA     
    Sopraciglia

  • RIQUIRE     
    Rientrare a casa

  • SICCAPADA     
    Forse

  • SOLDE     
    Verme

  • TROBEA     
    Legacci che bloccano le zampe anteriori di una bestia

  • TRAUCCU     
    Attrezzo in genere

  • TIAZZA     
    Tovaglia

  • ATTERIBILCHE     
    Cavalletta

  • ASSINETTARE     
    Minacciare, usare tono di minaccia

  • AGIONE     
    Vassoio in sughero

  • ISCONGIOLARE     
    Farsi levare il malocchio

  • PIGHITZONADU     
    Sgualcito

  • ABBUDEGADU     
    Esageratamente sazio

  • ABBROADU     
    Esageratamente pieno ( d' acqua )

  • ACCONTZARE     
    Riparare

  • ADDOSU     
    Tignoso

  • PERRONE     
    Ostinato, ottuso

  • ATTILE     
    Nuca inferiore

  • AIDU     
    Apertura in un muro a secco

  • TETIONE     
    Fascio d' erba spinosa (di solito chiude 's' aidu')

  • PUPUSONE     
    Tornado, tromba d' aria

  • PUPUGIONE     
    Acino d' uva

  • NOEDDU     
    Vitello appena nato

  • MILGHINTZIU     
    Razionato

  • FORROGIARE     
    Cercare animatamente

  • FURRAGHE     
    Forno per tegole

  • CHINGIA     
    Sottopancia per selle

  • LATRANGA     
    Cinghia posteriore di sicurezza per la sella o il basto

  • SORU     
    Siero del formaggio per fare la ricotta

  • BARATTU     
    ;A buon prezzo

  • BAZINU     
    Vaso da notte

  • CAGARANTZU     
    Erba selvatica

  • CHERIGU     
    Tarassaco detto anche 'papanzolu'

  • BUGICCA     
    Vescica

  • LATIGU     
    Frusta fatta di nervo di bue

  • A BISU MEU     
    A mio avviso

  • ISPAU     
    Spago

  • FAINA     
    Faccenda, lavoro in genere

  • FRAILARTZU     
    Fabbro

  • ISTRANTZU     
    Ospite

  • FURISTERI     
    Forestiero, straniero

  • FAULARTZU     
    Bugiardo

  • ZASSU     
    Posto dove mettere qualcosa o recarcisi

  • MATANA     
    Fatica (in genere anche apprensione faticosa)

  • PODDA     
    Fatica in genere

  • TREMULA     
    Tremore, tremarella , brividi

  • PISPIARE     
    Innaffiare leggermente, inumidire

  • ABBARE     
    Innaffiare abbondantemnte

  • PISEDDU     
    Ragazzino (equivale a 'pitzinnu')

  • PITZINNA     
    Ragazzina

  • ISCUTINARE     
    Sbattere (tappetti, coperte ma anche stracci in genere)

  • PETORRA     
    Torace, petto

  • AMPULLA     
    Bottiglia in genere

  • FRAIGARE     
    Costruire in edilizia

  • ACHERARE     
    Affacciarsi

  • ISTRINARE     
    Fare un regalo, in genere in denaro

  • PROENDA     
    Biada

  • DOMO     
    Casa, abitazione

  • BISTIRE     
    Vestito, abito

  • BESTIRE     
    Vestirsi

  • AGRU     
    Acerbo

  • ABBA     
    Acqua

  • ABBALORU     
    Acqua sporca, brodaglia

  • MUNDARE     
    Scopare, spazzare per terra

  • ISCOBULARE     
    Pulire la polvere sui muri

  • PANNIGHEDDU     
    Tovagliolo

  • TIAZZA     
    Tovaglia

  • ORIOLU     
    Fretta, preoccupazione

  • AREDDU     
    Stato pregresso di sporcizia

  • TRUDDA     
    Mestolo

  • TRUDDA PELTUNTA     
    Mestolo bucherellato

  • ISCALTZU     
    Gozzo, Pomo di Adamo

  • ISCULTZU     
    Scalzo, senza scarpe, a piedi nudi

  • CASCIALORA     
    Padella grande per fritture

  • POLTETTA     
    Scurino della finestra o vetrina

  • CEMBRANA     
    Stipite della porta

  • BRACCONITTU     
    Antico spioncino della porta d' ingresso

  • TROZZA     
    Rimanenza di un pezzo di legno qualsiasi

  • PARACCU     
    Ombrello

  • COTA     
    Cuneo di rinforzo in genere

  • GIAGANU     
    Sacrestano

  • MARROCULA     
    Trottola

  • MUNCALORU     
    Fazzoletto da naso di stoffa o carta

  • CORRIATU     
    Resistente, coriaceo

  • ATTUNTZU     
    Autunno

  • ANTUNNU     
    Fungo in genere

  • COBELTURA     
    Tetto in genere

  • FRISCIU     
    Serratura

  • FRUSCIU     
    Fischio

  • BRACCONE     
    Finestra

  • APPICARE     
    Appendere, impiccare

  • AFFIANTZU     
    Oggetto o coperta in genere per ripararsi dal freddo

  • INCARRALTZU     
    Coperta da letto per l' inverno

  • COGHINA     
    Cucina (ambiente e macchina)

  • INGESTRU     
    Invenzione

  • BATZINU     
    Vaso da notte

  • BADDINOSU     
    Fuori di testa

  • SESATTU     
    Setaccio per filtrare la farina

  • SETAGGIOLA     
    Attrezzo per appoggiare il setaccio

  • CHESSA     
    Lentisco, macchia mediterranea

  • FUNDURUTZA     
    Deposito solido di un liquido in genere

  • FAFFARUTZA     
    Briciole di pane

  • APPENTARE     
    Far divertire ( un bambino )

  • APPENTENDESI     
    Dedicarsi a qualcosa con mirato interesse

  • ROMASU     
    Abbacchiato

  • CRABISTONE     
    Zuccone

  • ILFATTORE     
    Sprecone

  • BUGIACCA     
    Tasca in genere

  • TRIUTTU     
    Forcone in legno

  • CONCHEDDU     
    Recipiente in terracotta smaltata per impastare la farina

  • MESUDIANU     
    Recipiente in terracotta smaltata per far lievitare il pane

  • TEVANIEDDA     
    Come il ' mesudianu' ma piu' piccola del 50 %

  • LABIOLU     
    Pentolone per lavorare il formaggio

  • CANISTEDDA     
    ;Recipiente in giunco e rafia per posare il pane sfornato

  • CANISTEDDU     
    Recipiente per il pane da infornare

  • MINUDOS     
    Spiccioli

  • MANDIGADOLTZA     
    Mangiatoia

  • OTORINU     
    Vialetto o viottolo di paese

  • SALIPA     
    Sale fino

  • SERRACCU     
    Seghetto grande per contadini

  • ISPUDDONARE     
    Eliminare i polloni in eccesso dalle viti

  • ISCUTINARE     
    Sbattere, scuotere (tappetti ecc...)

  • AFFOGHITZU     
    Tasse comunali (...ICI...)

  • TREMATTA     
    Materasso

  • ILBOIDARE     
    Svuotare in genere

  • BOIDU     
    Vuoto

  • ZICHI     
    Pastadura

  • ZICHILADU     
    Spianatina, pane tipico sardo

  • ZICHIRUSSU     
    Pastadura di varie forme

  • BUMBITU     
    Vomito

  • BUFFARE     
    Bere

  • MANDIGARE     
    Mangiare

  • BOCHIRE     
    Uccidere, ammazzare

  • ABBIARIGA     
    Sempre aperta a tutti (...la porta...)

  • IMBASADU     
    Socchiuso

  • A UNU 'OE     
    Poco socchiuso

  • SETZIDOLZU     
    Qualunque posto dove ci si possa sedere

  • CAMINERA     
    Sentiero rurale di campagna

  • REGADIU     
    Non ancora maturo

  • PRIMMARIU     
    Primizia

  • FRASTIMU     
    Bestemmia

  • LAGHINTZA     
    Pecore non ancora produttive

  • GIURU     
    Erba da fiume commestibile

  • PRUINCA     
    Pervinca

  • APPARA     
    Cipolla selvatica

  • ALMURATA     
    Erba selvatica commestibile piccante

  • BEDA     
    Bietole

  • PRANCIA A FOGU     
    Antico ferro da stiro che si scaldava con la brace all' interno

  • PISPINNIRE     
    Tentennare, essere indeciso

  • TRAMPA     
    Trappola, inganno

  • APPRAPUZZARE     
    Tastare a casaccio con le mani

  • APPODDIGARE     
    Tastare a casaccio con le dita

  • LANA 'E CRASTU     
    Muschio

  • BADDINZU     
    Vertigine o capogiro

  • TRIPPODADU     
    Raggrinzito

  • ARROSCIADU     
    Testardo

  • BOCCIRUSSU     
    Ottuso, grossolano

  • ZILLERI     
    Bar, rivendita di alcolici

  • CARA     
    Faccia, viso

  • ISCABADA     
    Sciocca

  • CANCARARSI     
    Congelarsi dal freddo

  • ISCONCADA     
    Spericolata

  • TUNCIU     
    Suono lamentoso

  • ILMARRIDA     
    Molto stanca, sfinita

  • LENTORE     
    Rugiada

  • BIDDIA     
    Brina

  • SURRA     
    Grande saccco di botte

  • ANZU     
    Medio sacco di botte

  • SUSSA     
    Piccolo sacco di botte

  • TIRRIOSU (de tirria)     
    Energico, robusto

  • TRODDULARE     
    Rotolare (far)

  • TRODDULONE     
    Distratto, di facile inciampo

  • CATTOLA     
    Ciabatta

  • PATTITA     
    Ciabatta in genere

  • SOBERANU     
    Supremo (come Dio)

  • MATTIMANNU     
    Grasso, robusto, obeso

  • APPISTIGGIARE     
    Appallottolare qualunque cosa (carta ecc...)

  • PIGHIZZONARE     
    Stropicciare

  • TRAMAGGIARE     
    Costringere a confidarsi

  • BULLUZZARE     
    Nauseare

  • ATTAFFIARSI     
    Litigare, venire alle mani

  • DERUGGIARE     
    Picchiare trasversalmente, derappare

  • GIOGARE A ISTOCCADAS     
    Ferire a coltellate

  • FEA     
    Brutta

  • FEA CHE SU DEPIDU     
    Brutta come il debito

  • TOCCHEDDARE     
    Dolore pulsante

  • LABIOLU     
    Paiolo di rame

  • LABIA     
    Grande paiolo

  • QUIZZARE     
    Attardarsi, restare indietro

  • FARRANCA     
    Mano grezza, grossolana

  • ISOZZIGARE     
    Sgrassare, curiosare, cercare (nel torbido)

  • FAFFARUZZA     
    Piccole briciole di pane

  • LUZZANA     
    Formica piccola

  • LIMBURI     
    Chiacchierone, dalla lingua lunga

  • PANTASIMA     
    Che non trova pace (fantasma) o dorme poco

  • BARROSU     
    Prepotente (a parole)

  • SOTZIU     
    Locale per feste danzanti da Natale a Carnevale

  • AFFIANZADU     
    Coperto per ripararsi dal freddo

  • AFFIANZU     
    L' insieme delle coperte

  • FITIANU     
    Abitudinario

  • SULIVRINU     
    (con maledizione) Ridotto in piccoli pezzi, triturato

  • GIGOTTA     
    (vedi SULIVRINU)

  • CAGLIADI     
    Taci, stai zitto (verbo tacere)

  • ILGIOGAZZADU     
    Giocherellone, spiritoso (fare lo)

  • ISTANIALE     
    Secchio zincato (si dice anche per secchio comune, di plastica o altro materiale)

  • TICHIRRIU     
    Grido

  • CURRIGHINU     
    Gridare addosso a qualcuno

  • FRUSCELLA     
    Contenitore della ricotta

  • AISCU     
    (vedi FRUSCELLA)

  • AFFOGHITZU     
    Tassa tipo IMU/ICI

  • BISESTRADU     
    Ferito

  • ISTROPPIU     
    Ferita

  • DE MALA MUTRIELLA     
    Di cattivo umore

  • ISCULAPPADU     
    Non sa tenere i segreti

  • AMMURRIONADU     
    Serio, musone

  • LATRANGHICULTZU     
    Di poca pazienza

  • ALIARE     
    Sopportare, tollerare

  • ISCOLTZOLARE     
    Sbucciare

  • ALLIVRINZIDU     
    Smagrito, smunto

  • TRIPPODDHADU     
    Raggrinzito

  • PIGHITZONADU     
    Stropicciato

  • A MILGHINTZIU     
    Scarso, poco, insufficiente

  • PRANCIA     
    Ferro da stiro

  • PRANCIADU     
    Stirato, sgridato, fregato





    Collaboratori:
    Prof.ssa M.C.Masia
    Dott.ssa G. Meloni
    Sig.ra A. Crabuzza
    Alcuni abitanti di Padria

Parole e traduzioni

  • CHERCU     
    Quercia

  • PITIGA - PITIGA     
    Ortica

  • MANDIGHINTZU     
    Prurito

  • ISTROBOGIARE     
    Dipanare, sbrogliare o districare

  • FRESSADA     
    Coperta da letto fatta al telaio verticale

  • CATIGARE     
    Calpestare, schiacciare

  • CADREDDARE     
    Insistere con veemenza

  • TRAOS     
    Tori e/o asole

  • CHERIGU     
    Tarassaco (erba commestibile selvatica)

  • SURTZAGA     
    Spaccasassi (frutto selvatico acerbo)

  • MELUDIDONE     
    Corbezzolo

  • OLIDONE     
    Albero del corbezzolo

  • PRAMMUTZA     
    Malva

  • PIGOLOSU     
    Parietaria

  • TATAROGIU     
    Erba per pulire il forno del pane

  • ISTANGU     
    Tabacchino

  • ISTEGGIARE     
    Spostare, allontanare

  • MADRIGHE     
    Pasta per fare il lievito

  • FREMMENTALTZU     
    Lievito madre per fare "sa madrighe"

  • AMMEFACHE     
    Focaccia di pane casereccio

  • COLA - COLA     
    Tipo di pane casereccio

  • BANTZU     
    Sacco di botte

  • BERANU     
    Primavera

  • CHITO     
    Presto

  • BRINCARE     
    Saltare

  • NAES     
    Rami di un albero in genere

  • CUMBIDARE     
    Invitare, offrire da bere ecc...

  • DICIOS     
    Racconti, chiacchere o dicerie...

  • MANTZANU     
    Mattino

  • CORI - CORI     
    Solletico

  • JANNA     
    Porta

  • MALEPRIMMALTZU     
    Cugino di secondo grado

  • INFADARE     
    Dare fastidio, scocciare

  • AGABARE     
    Finire, terminare una data cosa

  • CHENA CABU     
    Senza senso ( detto anche di "sciocco")

  • DISITZARE     
    Desiderare

  • TICHIRRIARE     
    Gridare

  • BUTEGA     
    Negozio in genere

  • ASSOLIARE     
    Prendere il sole, mettere al sole

  • CIMINEA     
    Caminetto

  • ISTADEA     
    Bilancia verticale

  • BALLANSA     
    Bilancia orizzontale

  • CANTARE     
    Bilancia grande per pesi corposi

  • PARISTAGGIU     
    Scaffale

  • ISTERA     
    Locanda

  • SALTAINA     
    Padella per friggere

  • ALLUMARE     
    Attizzare il fuoco

  • CATA     
    Frittata ( anche dolce )

  • APPITZIGARE     
    Attaccare, incollare

  • PICCA     
    Pietra forata sui muri di casa per legarci il bestiame

  • SULIVRINA     
    Rimanenza del fondo dei sacchi di cereali

  • CALTU     
    Unita' di misura per pesare il grano (25 kg)

  • MOGGIU     
    Unita' di misura per pesare il grano (50 kg)

  • COLVULA     
    Unita' di misura per pesare il grano (12,5 kg)

  • PETZA     
    Panchina in pietra

  • INDITU     
    Indicare qualcosa

  • POGGIU     
    Laghetto naturale

  • APPARA     
    Cipolla selvatica

  • SOGRA     
    Suocera

  • SOGRU     
    Suocero

  • NURA     
    Nuora

  • GENNERU     
    Genero

  • MANNALE     
    Maiale di grossa stazza

  • TREMA     
    Tratto di terreno scosceso

  • PRANCIA     
    Ferro da stiro

  • CADRIGGIA     
    Grata per arrostire

  • UNTINARE     
    Ungere a fondo

  • COLDONERI     
    Laccio da scarpe

  • CHINTORTZA     
    Cintura dei pantaloni

  • IMBALLAGGIU     
    Strofinaccio per lavare per terra

  • LEPEDDA     
    Coltello piccolo a serramanico

  • GIAGANEDDU     
    Chierichetto

  • CUDDU     
    Quello, colui

  • ISSU     
    Lui, esso

  • FOSTE'     
    Lei ( dare del...)

  • TEMPERA     
    Saggezza

  • ISPIGGIU     
    Specchio

  • CALASCIU    
    Cassetto

  • MORIGARE     
    Mescolare, rimestare

  • LORODDOSU    
    Moccioso

  • ARRETU    
    Eccitato, su di giri

  • RIMUNIRE    
    Conservare, mettere a posto, in luogo sicuro

  • ISTRAELLE    
    Maldestro

  • BOCIRUSSU    
    Zotico, grossolano

  • CICCIA    
    Berretto sardo caratteristico

  • CUILE    
    Ovile

  • AESCHERE    
    Farsi andare di traverso qualcosa in gola

  • SAFATTA    
    Vassoio

  • ISPILIRE    
    Farsi passare la sbronza

  • A SA CUA    
    Di nascosto

  • ISCULTZU    
    Scalzo

  • FAULAS    
    Balle, bugie

  • ATTERINGIONE    
    Lombrico

  • ISCAREU    
    Asfodelo, erba per fabbricare cestini

  • TONCA    
    Civetta

  • ISTRIA    
    Barbagianni

  • CUCCUMIAU    
    Gufo

  • BOLTIGARE    
    Rimestare, cercare a casaccio

  • BOLTULARE    
    Ribaltare, frugare in genere

  • PAZA    
    Paglia

  • TANCA    
    Terreno delimitato e cintato

  • FURRU    
    Forno in genere

  • BALTZA    
    Vasca in genere

  • APPIU    
    Sedano

  • PEDRUSIMULA    
    Prezzemolo

  • FIAGU    
    Odore, puzza

  • BENTITZOLU    
    Venticello

  • CATTOLAGGIU    
    Calzolaio

  • ISCHENTE    
    Apprendista

  • IMPUDARE    
    Pentirsi

  • TRASSAS    
    Astuzie

  • PREGUNTARE    
    Chiedere, domandare

  • BOGARE     
    Togliere, tirare fuori

  • CONCHISPILIDU     
    Calvo

  • BICULU     
    Pezzo di qualcosa...

  • FUIRE     
    Scappare

  • BIAITTU     
    Livido

  • GROGU     
    Pallido, di colore giallastro

  • IMPITARE     
    Usare

  • ASCAMARE     
    ;Schifare, averne schifo

  • CHISTIONARE     
    Chiacchierare

  • ACCAMADU     
    Affannato, ansimante, senza fiato

  • ARESTE     
    Selvatico

  • ISETTARE     
    Aspettare

  • SEBERARE     
    Scegliere

  • ABBAIDARE     
    Guardare

  • APUSENTU     
    Camera da letto principale

  • ABITZARE     
    Accorgersi

  • ASSENTARE     
    Smettere di agitarsi o mettere in ordine

  • CUITARE     
    Fare presto

  • BUTARE     
    Vomitare

  • BITZARE     
    Vegliare, far mattino, non dormire

  • FRADILE     
    Cugino di primo grado

  • BARRIARE     
    Caricare una soma

  • TRIPIARE     
    Schiacciare in genere

  • PUTZONE     
    Uccello

  • FEDALE     
    Coetaneo

  • LASTIMA     
    Compassione

  • INGAGLIARE     
    Incastrare, intrappolare

  • TRIGU     
    Grano

  • TRIGU MORISCU     
    Grano turco, mais

  • MASEDU     
    Calmo e tranquillo

  • SUE     
    Scrofa

  • ANTZENU     
    Di qualcun altro...in genere

  • LICANTZU     
    Soggetto a cui piacciono le cose sofisticate e gustose

  • RAIDA     
    Incinta

  • ARRUMBARE     
    Accostare, avvicinare

  • IMBOLIGARE     
    Incartare, impacchettare

  • APPEDDARE     
    Abbaiare

  • ASSUCONARE     
    Spaventare

  • FREBANU     
    Prete, pievano

  • BENTONE     
    Camicia

  • ISTAMPA     
    Buco

  • TURRONAGGIU     
    Venditore di torrone

  • CUBA     
    Botte grande

  • CARRATZOLU     
    Botte media

  • CARRADELLU     
    Botte piccola

  • TAMBULANA     
    Recipiente in metallo per liquidi

  • GRODDE     
    Volpe

  • POLCRABU     
    Cinghiale

  • RETRATTU     
    Fotografia

  • TRIBIDE     
    Treppiedi per cucinare sul fuoco

  • TIRAFOGU     
    Alare del camino

  • SULADORE     
    Soffietto per il fuoco del camino

  • LETRETTO     
    Ripostiglio

  • RESOLTZA     
    Coltello a serramanico

  • SAUCCU     
    Sambuco

  • FUSTINAGGIA     
    Carota

  • MULTA     
    Mirto

  • BOIS     
    Voi (dare del...)

  • SISSEDE     
    Si, sicuramente

  • MESA     
    Tavolo

  • BRASSOLU     
    Culla

  • MESCIARE     
    Mischiare, miscelare

  • ALGA     
    Spazzatura

  • ISTIU     
    Estate

  • ILGERRU     
    Inverno

  • CAMBALES     
    Stivali

  • PUDDERIGOS     
    Puledri

  • TIRRIA     
    Grinta, tenacia

  • MANTA     
    Coperta

  • ASTORE     
    Falco

  • BRIGLIOTTO     
    Vino con gazosa

  • BATTORINA     
    Quartina (in poesia o prosa)

  • CIMINEA     
    Caminetto

  • MUDEJU     
    Cisto (macchia mediterranea)

  • ILMAMARE     
    Piccoli ritocchi per la buona crescita della vite

  • FUSTE     
    Bastone

  • FULCONE     
    Forca per muovere la legna nel forno del pane

  • ISCOBILE     
    Cespuglio per pulire il forno del pane

  • ISQUADRAPPIDU     
    Di traverso, trasversale

  • SISCURIGADU     
    Dispregiativo di disgraziato

  • SISCURU     
    Poveretto

  • LORIGA     
    Anelo sulle facciate per legare le bestie

  • TINTERI     
    Calamaio

  • ERMOSURA     
    Bellezza

  • ISENTU     
    Maldestro

  • MEAZZA     
    Recipiente in legno usato per pesare il grano ( 6,25 kg )

  • MESAMEAZZA     
    Meta' della "Meazza"

  • CADRIGGIA     
    Graticola

  • PEDDALTZU     
    Pagliaio

  • ANTZONE     
    Agnello

  • ANTZONE ERRILE     
    Agnello quasi pecora

  • MARRARE     
    Estirpare le erbacce dal grano in crescita

  • MUNNEDDA     
    Gonna

  • ALLUMMINTZU     
    Legna fine per accendere il fuoco

  • PRENDERE     
    Legare

  • ERRE     
    Verro (maschio della scrofa)

  • SUE     
    Scrofa

  • SAMUNARE     
    Lavare

  • FROBBIRE     
    Asciugare

  • TUSOLTZU     
    Tosatura

  • TUNDERE     
    Tosare

  • CUCCERA     
    Cucchiaio

  • BULTEDDU     
    Coltello

  • ORINALE     
    Vaso da notte

  • ISTROPIU     
    Ferita

  • BULDU     
    Senza genitori naturali, adottato

  • SIENDA     
    Complimento affettuoso (...gioia, tesoro...)

  • PRENDA     
    Variante locale di "Sienda"

  • MESSARE     
    Mietere

  • MANUGGIU     
    Mannello, pugno di spighe di grano

  • NOSTRA SIGNORA     
    Coccinella

  • BADDINTZU     
    Capogiro

  • CATIGAMUNTONE     
    Ammucchiati in modo disordinato

  • ATTERIBILCHE     
    Cavalletta

  • PANNIA     
    Tessuto per confezionare vestiti in genere

  • SIDDADU     
    Tesoro (...trovare un...)

  • SIGNORINA     
    Mantide religiosa

  • TERACCU     
    Aiutante, servo

  • MUNINCA     
    Scimmia

  • ISTRIZZILE     
    Magra/o, smunta/o

  • ARRUMBARE     
    Appoggiare, chiudere una' apertura senza chiave

  • CHERINA     
    Piccolo e ristretto spazio (sgabuzzino)

  • PIBIARE     
    Commiserare

  • TAMBARE     
    Socchiudere (aperture)

  • ASSENTARE     
    Ordinare o scrivere per ricordare

  • LANIFITTU     
    Vecchio e piccolo deposito di polvere

  • ABBARE     
    Innaffiare

  • INFUNDERE     
    Bagnare

  • BISTIMENTA     
    Vestito della domenica (in genere)

  • LIMBUDA     
    Borraggine

  • PRAMMUTZA     
    Erba per decotti anti tosse

  • ALLUMINTZARE     
    Accendere il fuoco

  • AFFOGHITZARE     
    Incendiare (vedi Allumintzare)

  • ACCHICCARE     
    Alimentare un fuoco acceso

  • ALLUMMINTZU     
    Legna sottile e secca per accendere il fuoco

  • MUGORADU     
    Ammuffitto

  • LUDU     
    Fango

  • ROSINENDHE     
    Piovigginando

  • MASCARADU     
    Svergognato

  • FULIARE     
    Buttare

  • ACCULTZIARE     
    Avvicinare

  • ASS' ISCUGIA     
    Sottovoce

  • ACCUSCIU     
    Lettino improvvisato

  • GELGAS     
    Sponde (in genere del letto o di un carro)

  • CARRA-SEGADA     
    Lieve strappo muscolare

  • CARRASEGARE     
    Carnevale

  • ISCORROVOGGIARE     
    Scavare con le mani

  • A LAINA     
    (fatto a) ammorbidito, ammansito

  • LANTADU     
    Incapace, imbranato

  • BANZIGALLELLA     
    Altalena

  • ISCUCCURADU     
    Traumatizzato

  • ASSUCONADU     
    Spaventato

  • ASSUSTU     
    Spavento

  • ASSUSTADU     
    Spaventato (vedi ASSUCONADU)

  • ISTROCCORIARE     
    Stufare, annoiare

  • ISCHIRRIOLARE     
    Rischiare, avventurarsi

  • APPETTURITZARE     
    Investire (non in banca!)

  • ASSELIARE     
    Calmarsi, riposarsi

  • CALAVIU     
    Astenia, mollaggine

  • ISPRAPPADU     
    Manesco, rozzo

  • IMMULTZARE     
    Fare colazione

  • ISCAMPIADU     
    Rasserenato

  • ISTROBOGGIARE     
    Sciogliere i nodi e i dubbi

  • ISCUTINARE     
    Scuotere, sbattere, liberarsi di...

  • ACCHIRRARE     
    Aggiungere, esagerare

  • ILMANDRARE     
    Separare, ricoverare

  • FUSIDA     
    Veloce (rif. all' acqua con un forte getto)

  • FRISCIARE     
    Chiudere a chiave

  • FRUSCIARE     
    Fischiare

  • ASSUABBADU     
    Sudaticcio

  • FRANGHERE     
    Spostare

  • ISCRAMENTARE     
    Minacciare severamente

  • SURVILE     
    Arpia

  • ISERADU     
    Sciocco, insensato

  • LUPPIU     
    Ascesso (gengivale)

  • APPUSENTU     
    Camera da letto

  • ALLUZZU     
    Allegro, giulivo

  • BRONCHINU     
    Instabile, malfatto

  • AZZUDU     
    Coraggioso, intrepido

  • FIORE GROGU     
    Calendula

  • TRASTES     
    Attrezzi di ogni genere

  • PERAULA     
    Parola

  • BREBU     
    Verbo

  • FAEDDU     
    Parlata

  • ALIGHERA     
    Alga e/o Alghero

  • AMMERULADU     
    Rintronato

  • AMMUSTRECCHIDU     
    Svenuto

  • ABBARRA     
    Rimani

  • TORRARE     
    Tornare