Perche' la sera i gatti corrono

postato da giomas2000 il 20/04/2017

quote

Tutti coloro che vivono con un gatto sanno perfettamente che verso sera i gatti diventano perticolarmente vivaci, assistiamo quindi a un' improvvisa esplosione di vitalita' che spesso ci coinvolge attivamente, non solo come spettatori. A volte sembra di avere la cavalleria in casa. Possiamo ipotizzare che si tratti di un surplus di energie, gioiosamente espresse. Il gatto in natura e' un predatore molto attivo, le sua battute di caccia, non tutte a buon fine, possono arrivare fino a 40 al giorno. I gatti di casa normalmente conducono una vita sedentaria poiche' non hanno necessita' di cacciare. Cosi' facendo accumulano energia inespressa che si libera con questi sprazzi di follia improvvisa. Si tratta di energia che fluisce in modo allegro e che non deve destare in noi alcuna preoccupazione. Spesso i nostri felini non provocano alcun danno a mobili e suppellettili durante questa attivita'. Il gatto e' un animale crepuscolare, quindi piu' attivo nei momenti di passaggio tra luce e buio e viceversa. L' alba e' un altro momento di grande attivita', ne sappiamo qualcosa noi che lo abbiamo in casa quando ci sveglia all' alba. Questi momenti spesso coincidono anche con la nostra presenza in casa. Qualche volta, se il gatto e' annoiato da una vita poco stimolante, questa si trasforma in uno stato di eccessiva eccitazione, finalizzata a scatenare in noi una reazione, qualunque essa sia. da spettatori, diventiamo obiettivo. Se dormiamo, puo' svegliarci, se siamo attivi diventiamo una preda, con agguati piu' o meno giocosi. Se la gioia si trasforma in un comportamento molesto, uncampanello d' allarme si deve accendere, perche' puo' diventare espressione di malessere che col tempo puo' degenerare anche in aggressivita'. Ma molto, come sempre, dipende da noi!